vista dall'alto su Bassano del Grappamembri del consorzio turistico Vivere il Grappa in una foto di gruppo scattata ad una fiera

Il consorzio turistico Vivere il Grappa

Il Consorzio Turistico Vivere il Grappa nasce nel 1997 su iniziativa di un piccolo gruppo di imprenditori locali che intuisce l’importanza di fornire al nascente flusso turistico legato alla pratica del volo libero dei servizi ed una promozione più organizzata.

Esso è un’associazione, da statuto senza scopo di lucro, con il fine istituzionale di promuovere il turismo nell’area del Monte Grappa e della sua Pedemontana.

Negli anni il Consorzio guadagna il ruolo chiave di anello di congiunzione tra il territorio del Monte Grappa e la pubblica amministrazione, collabora con tutti gli operatori turistici del territorio (dalle associazioni agli enti pubblici) creando una sinergia che vede i suoi frutti nel crescente numero di arrivi e presenze turistiche registrate.

Il Consorzio si occupa della gestione e manutenzione delle aree di decollo e atterraggio dell’area di volo del Monte Grappa, della promozione del territorio in senso turistico e culturale, dell’organizzazione di eventi, della fornitura di servizi ai propri soci.